SORRENTO: MARTEDI’ 29 GENNAIO SOLENNITA’ DI SAN BACOLO VESCOVO E COMPATRONO DI SORRENTO NELLA CHIESA DEI SANTI FELICE E BACOLO

SORRENTO: MARTEDI’ 29 GENNAIO SOLENNITA’ DI SAN BACOLO VESCOVO E COMPATRONO DI SORRENTO NELLA CHIESA DEI SANTI FELICE E BACOLO

SORRENTO: MARTEDI’ 29 GENNAIO SOLENNITA’ DI SAN BACOLO VESCOVO E COMPATRONO DI SORRENTO NELLA CHIESA DEI SANTI FELICE E BACOLO

condividi in facebook

Inizia stasera nella chiesa dei santi Felice e Bacolo a cura dell’Arciconfraternita del Santissimo Rosario, alle ore 18.00, il triduo di preparazione per la Solennitaà di San Bacolo, Vescovo e Compatrono di Sorrento. Il programma prevede Preghiera del Santo Rosario e celebrazione Eucaristica per questa sera, Celebrazione Eucaristica e del Vespro per domenica 27,, Santa Messa alle ore 18.30 di lunedì 28 gennaio presieduta dal Padre spirituale e parroco della catedrale don Carmine Giudici e Solennità di san Bacolo con solenne Celebrazione eucaristica e bacio della Reliquia per martedì 29 gennaio. Nel discorso tenuto nella chiesa del Rosario padre Giancrisostomo D’Antonio, nel 1963, pubblicata in seguito in un interessante opuscolo dalla stamperia Petagna di Sorrento, nel tratteggiare la figura del Santo, tra l’altro disse: “Nella storia dei Santi moderni lungo è il racconto della vita, breve quello del sepolcro. Dei Santi antichi, invece, davanti al cui sepolcro mai si spense la lampada, breve è l’elogio della vita, lunga  è la storia miracolosa delle sacre reliquie” Ed ancora nella prefazione di Piero Bargellini, “Il miracolo del profumo, emanante dalle spoglie mortali di S. Bacolo, appartiene anch’esso al sepolcro, ma per effetto di una vita tutta impregnata di santità. I profumi che spirano a sorrento sono molti, ma il più segreto e delicato, il più sottilee penetrante è certamente quello di S. Bacolo, che da quindici secoli tiene lontani, speriamo! i demoni più dannosi alla vita della città”. Il reverendo don Francesco Saverio Casa, presenza spirituale continua nella chiesa del SS: Rosario farà da giuda alla meditazione della Parola di Dio.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti