SORRENTO – MULTE STRADALI, IL COMUNE BATTE CASSA: A CACCIA DEGLI EVASORI PER OLTRE UN MILIONE DI EURO

SORRENTO – MULTE STRADALI, IL COMUNE BATTE CASSA: A CACCIA DEGLI EVASORI PER OLTRE UN MILIONE DI EURO

SORRENTO – MULTE STRADALI, IL COMUNE BATTE CASSA: A CACCIA DEGLI EVASORI PER OLTRE UN MILIONE DI EURO

condividi in facebook

Sorrento. Multe stradali, il comune batte cassa: a caccia di oltre un milione di euro.

Un milione e duecentomila euro dalle multe stradali, è questa la previsione che fa il Comune di Sorrento per l’anno 2018: l’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo ha approvato una determina con la quale liquida la somma di centomila euro alla società Andreani tributi che si occupa della riscossione dei verbali.

La riscossione dei tributi comunali e delle multe, Stando alle intese tra Comune e concessionario, l’aggio annuale si aggira più o meno sul 10 per cento. Da qui, l’ipotesi dì un milione e duecentomila euro di incasso che dovranno servire a finanziare numerosi interventi in materia stradale per l’ultima parte della consiliatura di Cuomo. Si tratta di un introito molto importante che potrà portare respiro alle casse pubbliche, in difficoltà senza nuove forze. A riscuotere le somme dei tributi e dei verbali, sarà la società che si occupa della gestione delle casse comunali, chiamata a battere cassa il più possibile.

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti