SPEDALE DI CAPRI, SCATTA IL BLITZ: “FARMACI SCADUTI, CAOS NIDO E ZERO IGIENE

SPEDALE DI CAPRI, SCATTA IL BLITZ: “FARMACI SCADUTI, CAOS NIDO E ZERO IGIENE

SPEDALE DI CAPRI, SCATTA IL BLITZ: “FARMACI SCADUTI, CAOS NIDO E ZERO IGIENE

condividi in facebook

CAPRI – Blitz a sorpresa all’ospedale Capilupi degli ispettori inviati dal direttore generale dell’Asl Na 1 Centro Mario Forlenza e dal direttore sanitario Pasquale Di Girolamo. In azione i medici ispettori del nucleo del Servizio Ispettivo Centrale, che avevano il compito di verificare le condizioni igienico-sanitarie del Capilupi. Carenze igieniche e strutturali che riguardano la sala operatoria, il nido, i laboratori di analisi, la radiologia e i locali della farmacia. Gli ispettori hanno effettuato sopralluoghi in tutti i locali alla presenza degli stessi operatori che lavorano all’interno del Capilupi ed hanno riscontrato che nella sala operatoria era assente il sistema di rilevamento della temperatura e non era attiva la check-list che certifica le condizioni di sterilizzazione degli impianti. Così come nel nido dove non era presente il registro delle manutenzioni ordinarie e straordinarie delle incubatrici. Ma lo stupore degli 007 dell’Asl è stato ancora più grande quando si sono recati nei locali destinati alla farmacia dell’ospedale: vi sono stati trovati enormi scatoloni colmi di farmaci scaduti, addirittura alcuni risalenti al 2012, altri scaduti nel 2017. SUl caso è stata aperta un’indagine.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti