UNIONI CIVILI: VALENTE, LE DIFENDEREMO A ROMA E A SORRENTO

UNIONI CIVILI: VALENTE, LE DIFENDEREMO A ROMA E A SORRENTO

UNIONI CIVILI: VALENTE, LE DIFENDEREMO A ROMA E A SORRENTO

SORRENTO – “Le Unioni Civili sono una legge di civilta’ che ha fatto fare all’Italia, a tutta l’Italia, un passo in avanti, portando finalmente il nostro Paese dentro una dimensione pienamente europea. Governo e Parlamento sono stati protagonisti di quel passaggio, nonostante il voto contrario di Lega e Movimento 5 Stelle”, dichiara Valeria Valente, Vicepresidente del Gruppo Pd al Senato. “Oggi – prosegue – tutti dobbiamo rivendicare con orgoglio quel risultato e nessun governo sovranista e lontano da valori di equita’ e giustizia sociale, potra’ costringere l’Italia a fare passi indietro. Il Pd sara’ in prima linea a difendere i risultati raggiunti, costringendo qualunque maggioranza a fare i conti, nell’interesse dell’intero Paese, con la necessita’ di proseguire sulla strada avviata. Lo faremo sempre e ovunque, a Roma in Parlamento, sfidando quelle forze che allora avevano detto no e che oggi provano a governare il Paese, e anche nei territori rispetto alle scelte dei governi locali li’ dove, attraverso decisioni oscurantiste e illiberali, si prova a mettere in discussione le faticose conquiste civili di questi anni”. “Scelte come quelle del Sindaco di Sorrento, che come rappresentante istituzionale dovrebbe garantire le leggi vigenti e rispettare le liberta’ e i diritti di ogni cittadino, e che invece impedisce la celebrazione dell’unione civile tra due uomini nel chiostro di San Francesco sono un grave errore. Riteniamo quella scelta sbagliata e discriminante per un Paese che, dopo tanti anni e tanto lavoro, e’ diventato finalmente un Paese piu’ giusto e piu’ libero per tutti”, conclude la senatrice.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti