Uomo di sport… Gianni Siniscalchi

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

di Gigi Maresca per la rubrica #‎CIAVETEROTTOILCALCIO‬

Oggi ho incontrato casualmente un caro amico al bar di Agata in Via degli Aranci a Sorrento, Gianni Siniscalchi, giornalista sportivo e molto attento alle vicende del calcio nostrano. Grande osservatore del calcio campano e internazionale. Un vecchio tifoso del Sorrento calcio e firma “Corriere cell Sport” . Cronista autorevole di tante partite allo storico campo Italia.
Una chiacchierata e uno scambio di opinioni. Uomo di vita e amico tra le panche allo stadio quando ho mosso i primi passi sul calcio moderno del business finanziario. Premiato per la carriera di giornalista in campo. C’era con me un personaggio pubblico che ha voluto e scelto un bar poco frequentato dopo la brutta storia di Higuain essendo parente stretto del presidente. Gianni all’oscuro della parentela ha fatto analisi equilibrate su prospettive della squadra azzurra e su l’ingaggio dei calciatori trattati dal Napoli.

Lo scudetto ?
Tutto dipende dal presidente.
Incontro piacevole e scambi di pensieri tecnico tattici e su un futuro possibile di prestigio del calcio Napoli. L’azzurro può contro il predominio bianconero.
La sfida continua in campo.
Una posizione a difesa dell’imprenditore e del presidente De Laurentiis capace di portare a livelli internazionali una società distrutta da Corbelli e soci. Napoli società snella con il presidente tifoso come direttore generale. Juve azienda organizzata per vincere la Champions.
Un gesto semplice mi ha colpito. Con amicizia mi ha lasciato la copia del suo giornale come i vecchi tempi.
Ho apprezzato molto. Grazie Gianni.
Il Napoli lavora e suda a Dimaro con i calciatori scelti da Sarri e questo un fattore importante per riprendere la strada per lo scudetto.

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti