VICENDA MARO’: L’ITALIA ATTIVA L’ARBITRATO INTERNAZIONALE

No Any widget selected for sidebar

VICENDA MARO’: L’ITALIA ATTIVA L’ARBITRATO INTERNAZIONALE

condividi in facebook

Attivato oggi dal nostro paese l’arbitrato
internazionale sul caso dei fucilieri di Marina Salvatore Girone e
Massimiliano Latorre, nel quadro della convenzione delle Nazioni Unite
sul diritto del mare. Lo ha annunciato la Farnesina in una nota,
secondo cui, la decisione, che il Parlamento aveva sollecitato, è
stata presa a conclusione della necessaria fase negoziale diretta con
l’India e di fronte all’impossibilità di pervenire a una soluzione
della controversia.

L’Italia chiederà immediatamente l’applicazione di misure che
consentano la permanenza di Latorre in Italia e il rientro in Patria
di Girone nelle more dell’iter della procedura arbitrale.
Da parte italiana, vi sarà un impegno a tutto campo per far valere con la massima determinazione le ragioni a fondamento della nota posizione italiana sulla giurisdizione e
sull’immunità. Obiettivo è la conclusione positiva della vicenda,
protrattasi sin troppo a lungo, dei nostri due marò ai quali il
governo rinnova la sua vicinanza.

maro2

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti