PORTO DI CAPRI: UNA NUOVA ORDINANZA DISCIPLINA ORMEGGI PICCOLE IMBARCAZIONI DEL TRASPORTO TURISTICO

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Emanata nell’isola azzurra  dalla Capitaneria di porto di Capri firmata dal tenente di vascello
Dario Gerardi un’ordinanza che disciplina  ormeggi delle piccole
imbarcazioni adibite a trasporto passeggeri che effettuano a
Capri attività turistico ricreativa. L’ordinanza n.1 del 4
Gennaio emanata dalla Capitaneria di Porto mette fine ad una
querelle datata due anni e traccia le linee per una
regolamentazione degli ormeggi nel porto commerciale di Marina
Grande. L’ordinanza entrata oggi in vigore con decorrenza
immediata stabilisce i programmi operativi di tutte le attività
relative all’anno 2016.
Le domande con le richieste di ormeggio per le società che
operano nel settore del trasporto turistico di piccolo
cabotaggio dovranno pervenire non oltre il 31 Gennaio 2016.
Verranno così regolamentati dall’ordinanza della Capitaneria gli
ormeggi dei natanti che furono oggetto di un contenzioso tra
titolari di ormeggi da diporto ed il comune. Vista la sentenza
emessa dal Tar Campania nel novembre 2015 che accolse il ricorso
presentato dalla società Capri Cruise Srl contro l’ordinanza del
Comune che autorizzava solo alcune compagnie ad ormeggiare nel
porto di Capri, è scattata oggi la regolamentazione che fissa
sia i posti ormeggio che gli orari che dovranno essere osservati
dalle diverse unità navali da trasporto turistico che operano
nel porto commerciale particolarmente affolllato nel periodo estivo.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti