SORRENTO, CASA COMUNALE: TRE GIORNI DI SOSPENSIONE AL FUNZIONARIO CON IL DONO DELL’UBIQUITA’

SORRENTO, CASA COMUNALE: TRE GIORNI DI SOSPENSIONE AL FUNZIONARIO CON IL DONO DELL’UBIQUITA’

SORRENTO, CASA COMUNALE: TRE GIORNI DI SOSPENSIONE AL FUNZIONARIO CON IL DONO DELL’UBIQUITA’

condividi in facebook

” Irrogazione sospensione dal servizio per giorni tre”. Un linguaggio burocratico, una sanzione”vergognosa”  in quanto diretta ad un professionista, ad un funzionario, forse senza precedenti,   conseguente alla “Conclusione di Procedimento Disciplinare”.

La vicenda si riferisce alla presenza contemporanea in ufficio, al Comune di Sorrento, ed alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, dell’architetto D. D. S, impegnato in un’udienza per “aggressione” che lo contrapponeva al commerciante M. S., che da tempo in modo sempre più spettacolare (manifesti, striscioni, pubblicazioni su facebook), lo accusa di reati  nell’espletamento delle sue funzioni lavorative.

Una protesta violenta,  con accuse gravissime, portata avanti ogni giorno dal commerciante sorrentino, a cui necessariamente, va data una risposta dalla Casa comunale anche perchè,ultimamente, ad essere tirati in ballo, sono alcuni consiglieri in carica.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti