SORRENTO – DOMANI PULIZIA DEI FONDALI DI MARINA GRANDE

SORRENTO – DOMANI PULIZIA DEI FONDALI DI MARINA GRANDE

SORRENTO – DOMANI PULIZIA DEI FONDALI DI MARINA GRANDE

condividi in facebook

SORRENTO – Appuntamento in difesa dei fondali costieri domani, sabato 5 maggio, a Sorrento presso il borgo di Marina Grande.
L’iniziativa, realizzata dall’assessorato all’Ambiente del Comune, in collaborazione con la societa’ Penisolaverde e con l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, prendera’ il via dalle 9 con la partecipazione della Guardia di Finanza, con il nucleo sommozzatori di Nisida e la stazione navale, la Guardia Costiera di Sorrento con i sub del secondo nucleo di Napoli e
numerose organizzazioni di volontari tra cui Marevivo,
l’associazione Jacques Cousteau, il centro subacqueo di Torre del Greco, la Cooperativa Sant’Anna, l’associazione Fondali Campania, l’associazione Ercosub, la Croce Rossa Italiana sub comitato locale di Ercolano, la Cooperativa Azzurra, il Poseidon Team.
L’evento e’ inquadrato all’interno delle attivita’ volte alla valorizzazione e alla tutela della risorsa mare. Nel corso degli
ultimi anni sono state realizzate a Sorrento numerose pulizie dei
fondali che hanno portato alla raccolta di numerose tonnellate di rifiuti che da decenni erano depositate negli abissi marini.
“Con questo appuntamento – dichiara il consigliere comunale
Luigi Di Prisco – riprendiamo con slancio e nuova forza le attivita’ legate alla pulizia e tutela dei nostri fondali. Un
ringraziamento di vero cuore va a tutte le forze dell’ordine e ai volontari che partecipano, con grande impegno, in queste iniziative che nel corso degli anni hanno potato a brillanti risultati tangibili sotto gli occhi di tutti. Il fine di queste attivita’, oltre a quello legato alla bonifica dei luoghi dove si va ad operare, e’ quello di creare una sensibilita’ e consapevolezza di quanto e’ importante e’ bello il nostro ecosistema marino che va – conclude – rispettato e difeso”.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti