NAPOLI, PESCATORI SCOMPARSI: LA GUARDIA COSTIERA CONTINUA LE RICERCHE

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Sono trascorsi tredici giorni (era l’8 dicembre) dalla misteriosa scomparsa in mare di due anziani pescatori dilettanti che, a bordo di una barca rossa con motore
fuoribordo, si erano allontanati dal Borgo Marinari di Napoli di
buon mattino. La Guardia Costiera ha confermato che è ancora
alla ricerca dei due sfortunati amici appassionati della pesca.
Tante le telefonate dei cittadini che indicavano il
ritrovamento in mare di qualsiasi oggetto che potesse aiutare
nelle ricerche gli equipaggi delle forze dell’ordine impiegate
nelle ricerche ma con esito sempre negativo.
Resta il giallo: anche della barca nessuna traccia che ne
favorisca la localizzazione, tipo paioli, remi o altro. La Magistratura ha nel frattempo aperta una inchiesta per tentare di far luce su questa scomparsa che ha dell’incredibile.  il mare quel giorno era calmo anche se la visibilità nelle prime ore della mattina era scarsa e potrebbe far pensare a qualche collisione con navi in entrata o uscita dal porto di Napoli. Ma a nche questa ipotesi resta poco attendibile perchè fino ad oggi nessun rottame della barca è affiorato nè tantomeno tracce dei due dispersi.

 

 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti