INDUSTRIA: FALLIMENTO PER LA FABBRICA DI CUCINE DEL TONGO – FAMOSA PER LA SQUADRA DI CICLISMO

No Any widget selected for sidebar
INDUSTRIA: FALLIMENTO PER LA FABBRICA DI CUCINE DEL TONGO – FAMOSA PER LA SQUADRA DI CICLISMO

INDUSTRIA: FALLIMENTO PER LA FABBRICA DI CUCINE DEL TONGO – FAMOSA PER LA SQUADRA DI CICLISMO

condividi in facebook

Scompare la storica e famosa Del Tongo la storica azienda specializzata in produzione di cucine con sede a Tegoleto nel comune di Civitella in Valdichiana (Arezzo). L’azienda conta, al momento dell’iscrizione nel registro fallimentare, una cinquantina di dipendenti.

La fabbrica nacque per iniziativa dei fratelli Stefano e Pasquale Del Tongo, nel 1954. Il marchio aveva raggiunto negli anni un’enorme notorietà, anche perché legato per molto tempo a una delle squadre ciclistiche più forti di sempre.

La Del Tongo si è distinta per la qualità delle sue realizzazioni, integralmente prodotte nei propri stabilimenti da oltre duecento dipendenti senza contare l’indotto. La crisi ha iniziato a farsi pressante a partire dalla seconda decade degli anni 2000 soprattutto dopo la perdita di una grossa commessa in Libia. Nel 2016 venne siglato un accordo sindacale nel tentativo di un rilancio, ma oggi è arrivata la notizia del fallimento.

Negli anni ’80, come detto, il marchio Del Tongo è stato associato a grandi imprese del ciclismo su strada, grazie alla sponsorizzazione di una squadra che vestì Giuseppe Saronni,

Franco Chioccioli, Gianbattista Baronchelli, Maurizio Fondriest, Franco Ballerini e Mario Cipollini. La Del Tongo mise in bacheca il Giro d’Italia nel 1983 con Saronni e quello del 1991 con Chioccioli. Saronni, da capitano della Del Tongo, conquistò anche il titolo mondiale nel 1982. Si chiude tristemente un’altra pagina della storia del ciclismo italiano fatto di grandi campioni e di aziende appassionate di sport.

Gaetano Milone

Related Posts

leave a comment

Create Account



Log In Your Account