CAMPIONATO DI SERIE A: IL NAPOLI PERDE A MILANO CON L’INTER

CAMPIONATO DI SERIE A: IL NAPOLI PERDE A MILANO CON L’INTER

condividi in facebook

 ( di Giulia Maresca) – Inter -Napoli 1-0; il 2023 inizia con la prima sconfitta stagionale per gli uomini di Spalletti, la partita viene decisa da Edin Dzeko.

Oggi 4 Gennaio 2023, si e disputata la gara tra Inter e Napoli valida per la sedicesima giornata di serie A. Il Napoli arriva a questa gara con 41 punti in classifica, mentre l’Inter si trova a -11 con 30.

Le formazioni titolari
Il Napoli scende in campo con il solito 11 titolare, la coppia difensiva formata da Kim e dal recuperato Rhamani, sugli esterni Oliveira vince il ballottaggio con Mario Rui e il solito Di Lorenzo sulla destra.

A centrocampo ci sono Lobotka, Zielinski e Anguissa. Mentre in attacco il solito tridente con ai lati Politano e Kvaratskhelia a supporto della punta Osimhen.

L’Inter schiera in porta Onana, difesa a 3 con Acerbi, Bastoni e Skriniar. Come esterni a tutta fascia agiscono Di Marco e Darmian.

A centrocampo, complice l’assenza del fondamentale Brozovic, sono titolari Mkhitaryan, Barella e Calhanoglu.

La coppia d’attacco è formata da Dzeko e Lukaku con Lautaro pronto a subentrare dalla panchina.

Svolgimento della gara

Nel primo tempo assistiamo ad una gara chiusa, con le squadre molto attente a difendere le offensive avversarie.

L’Inter in particolare ha una buona occasione per segnare il goal del vantaggio al minuto 26’ con Darmian che a tu per tu con Meret calcia alto.

Il Napoli risponde con una bella azione che si conclude con una pessima conclusione di Zielinski al lato della porta difesa da Onana.

Nella ripresa gli uomini di Inzaghi partono forte e trovano il vantaggio grazie al colpo di testa di Edin Dzeko sul cross disegnato da Federico Di Marco.

Il bosniaco viene dimenticato in area piccola dai difensori del Napoli. Gli uomini di Spalletti provano a reagire con le incursioni in velocità di Kvaratskhelia ma la difesa dell’Inter riesce a sventare i pericoli senza troppe difficoltà.

La partita finisce con il risultato di 1-0.

Questo risultato permette ad Inzaghi di aprire il 2023 con tre punti pesanti in chiave Scudetto: gli azzurri restano in testa con 41 punti, ma alle spalle si accorciano le distanze con il Milan a -5, la Juve a -7 e i nerazzurri a -8.

Gaetano Milone

Related Posts

leave a comment

Create Account



Log In Your Account