“PIZZA A VICO” : START !

“PIZZA A VICO” : START !

“PIZZA A VICO” : START !

Parte domani 15 aprile 2018 e proseguira’ lunedi’ 16 e martedi’ 17 a Vico Equense, la terza edizione di “Pizza a Vico”, l’evento gastronomico dedicato alla pietanza piu’ conosciuta al mondo della cucina napoletana. Protagoniste della manifestazione saranno 24 pizzerie locali che daranno vita nel centro della cittadina costiera ad una vera e propria festa celebrativa dell’Arte della Pizza organizzata dall’Amministrazione Comunale, dall’Assessorato alle Attivita’ Produttive e al Turismo e dall’Associazione Pizzaioli di Vico Equense. La Kermesse ideata nel 2016 da un gruppo di maestri pizzaioli e da altri cultori e appassionati della pizza, e’ diventata un appuntamento annuale imperdibile soprattutto grazie al grande successo delle passate edizioni, che hanno visto un’affluenza record di cittadini e turisti. Eppure, fino ai trascorsi anni’50 questo generoso alimento era completamente sconosciuto al di fuori del territorio napoletano, come attestato anche da Matilde Serao e Eduardo Scarfoglio ne “Il ventre di Napoli” e “Napoli d’allora” . Fu lo scienziato americano Ancel Keys,scopritore della Dieta Mediterranea, che negli stessi anni in cui Gigino Dell’Amura creava la sua “Pizza a Metro” evidenzio’ nel corso delle sue ricerche l’importanza dietetica e nutrizionale di questo semplice alimento che rappresentava colazione, pranzo e cena per la maggioranza della popolazione partenopea.Da allora questo eccezionale Mix di acqua, farina e lievito, si e’ arricchito di tanti altri ingredienti , che nel caso di “Pizza a Vico”, come sottolineano i Maestri Pizzaioli, sono strettamente legati al territorio, come l’olio extravergine d’oliva, i pomodori e gli altri prodotti dell’orto, i latticini ed il Provolone del Monaco DOP. Il magico caleidoscopio dei forni quest’anno vedra’ coinvolto non solo il centro cittadino ma anche gli storici e pittoreschi decumani del Quartiere Vescovado con il suo Castello e l’ex Cattedrale dell’Assunta L’incasso della manifestazione, che prevede numerosi altri appuntamenti di natura solidale, come gia’ in precedenza, sara’ devoluto in beneficenza.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti