SORRENTO -DIKTAT ANTI ABUSI EDILIZI, RAFFICA DI DENUNCE

SORRENTO -DIKTAT ANTI ABUSI EDILIZI, RAFFICA DI DENUNCE

SORRENTO -DIKTAT ANTI ABUSI EDILIZI, RAFFICA DI DENUNCE

condividi in facebook

SORRENTO – Abusi edilizi, diktat a Sorrento. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale di Sorrento emette delle ordinanze di demolizione e ripristino dello stato dei luoghi. In particolare in via S. Angelo e in via degli Aranci trovati due fabbricati realizzati in zona agricola o di urbanizzazione recente. Mentre dai controlli nel primo caso è emerso l’abuso nella realizzazione di coperture in lamiere, per la pavimentazione, il forno e la creazione di un chiosco. Invece in via degli Aranci non è stato riscontrato alcun abuso edilizio. E ancora: nel mirino due case di via S. Nicola, Corso Italia, via Cesarano e in via Atigliana. In tutti i casi sono state riscontrate delle irregolarità. Altre irregolarità anche in via Tasso, via Capo. Infine in località marina piccola demanio marittimo, sono state riscontrate delle difformità demaniali. Intanto in queste ore continuano senza sosta i controlli per arginare il fenomeno dell’abusivismo edilizio.

Related Posts

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti