CALCIO SERIE A: ANTICIPI DEL SABATO SER…A

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

di Gigi Maresca per la rubrica #CIAVETEROTTOILCALCIO

Sarri: “Con De Laurentiis nessun problema”. Il mister del Napoli liquida la presunta diversita’ di vedute col presidente.

Allegri: “L’importante era vincere”. Il tecnico della Juve: “Meglio giocare male ma portare a casa i tre punti”.

Calcio: Napoli-Chievo 2-0
Gol di Gabbiadini e Hamsik

– NAPOLI , 24 Settembre –
Napoli formato Champions

Tutto facile per il Napoli che nel secondo posticipo della 6/a giornata batte al San Paolo il Chievo e torna in scia della Juventus: 15 punti per i campioni d’Italia, uno in meno per gli azzurri di Sarri che hanno liquidato 2-0 l’undici di Maran. Il bel goal di Manolo stronca continue polemiche su suo utilizzo e posizione in campo. A decidere il match il colpo magico a giro di precisione di Manolo Gabbiadini (24′ pt) tocco di “Calle” in appoggio e rete da biliardo. Marek Hamsik (39′ pt) chiude con un il suo pezzo forte un tiro teso dal vertice sinistro dell’area di rigore. Successo netto e convincente quello dei partenopei dopo il pareggio di Marassi che ridà smalto alle loro ambizioni di classifica e gli dà la giusta carica anche in vista dell’impegno di Champions League. Iniziale panchina per Milik, a cui Sarri all’inizio preferisce, ben ripagato, un buon e agile Gabbiadini.
Il mister napoletano opera stessi cambi. Nella ripresa spazio anche per Mertens e Allan. I clivensi, meno brillanti rispetto alle ultime uscite, reclamano un rigore non concesso per presunto fallo di Koulibaly su Flore Flores lanciato a rete, un po’ troppo poco per farli recriminare sul risultato. Reina imbattuto.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti